martedì 31 dicembre 2019

Migliori libri del 2019

Salve a tutti, lettori!
Oggi è l'ultimo dell'anno ed è giunta l'ora di fare qualche bilancio.

So bene che a quest'ora tutti quanti si staranno preparando per festeggiare l'arrivo del nuovo anno. Io invece sto facendo un bilancio delle mie letture.

Quest'anno è stato molto particolare per quanto riguarda i romanzi. Non ho trovato letture particolarmente di spicco, in realtà, ma mi accontento ugualmente, perché non sempre si può trovare il romanzo che cambierà la vita, soprattutto se non si è predisposti.


1. Piper di Jay Asher, una graphic novel retelling della fiaba de Il pifferaio magico. 
Potete trovare la recensione qui

Una fiaba dalle atmosfere cupe, adattissimo al periodo autunnale. 
Consigliato soprattutto se si vuole riflettere su quanto sia importante aiutare gli altri.





2. Un uomo di Oriana Fallaci. 
Un romanzo che non ho recensito, per l'altissimo carico emotivo della storia. 

La scrittrice narra la storia di Alekos Panagulis, che amò e fu suo compagno mentre era in vita. La storia prende avvio dal tentativo del giovane Alekos di uccidere il tiranno della Grecia Papadopoulos. 



3. Rolando del camposanto, di Fabio Genovesi.
Trovate la recensione qui.

E' un romanzo per ragazzi che aiuta molto a riflettere sul superamento del lutto. Si tratta di una fiaba macabra, che affronta tematiche importantissime, come il lutto e l'amicizia. 






4. Lucas, Kevin Brooks.
Trovate la recensione qui.

Lucas è un romanzo perfettamente attuale, che affronta in modo globale la diversità e la società attuale, nonostante sia un libro scritto ormai dieci anni fa.





5. Io, Romeo & Giulietta, di Rebecca Serle
Trovate la recensione qui

Una rivisitazione in chiave moderna di Romeo e Giulietta, di Shakespeare.




6. The sun and her flower, di Rupi Kaur

Trovate la recensione qui
The sun and her flowers (Il sole e i suoi fiori) è una raccolta di poesie di dolore abbandono celebrazione delle radici amore e legittimazione di sé è divisa in cinque capitoli: l’appassire. il cadere. il radicare. il crescere. il fiorire.




7.  Resta con me, di Erika Vanzin. 

Qui la recensione. 
Il primo volume di una duologia romantica, ambientata a Londra. 




8. Waiting di Erika Vanzin
La recensione è qui. 

Il romanzo spin off di Resta con me. Veramente una storia molto toccante. 





9. La giara delle imperfezioni di Erika Vanzin.
Trovate qui la recensione. 

L'ultimo romanzo scritto da questa talentuosissima autrice. 




10. Exit West di Mohisin Hamid
Il primo romanzo terminato del 2019 che merita assolutamente di entrare nella lista dei migliori libri. 

La recensione è qui




Quali sono stati i libri più belli che avete letto nel 2019?

Fatemelo sapere qui giù nei commenti e... 
Buone letture e buon anno! 



3 commenti:

  1. Ho realizzato solamente adesso che Piper è un retelling del pifferaio magico 🤦‍♀️
    Ciò però non fa che aumentare la mia curiosita a riguardo, e visto ce ti è piaciuto così tanto lo inserisco subito nella mia TBR! (come se avesse bisogno di essere allungata ulteriormente ahah)

    RispondiElimina
  2. A un livello molto sottile, l'orologio orologi replica Ba111od Chapter 1 è un messaggio di Mr. Baillod rolex replica al settore che le loro proposte di valore per i consumatori sono completamente fuori. Vuole mostrare loro replica rolex che può fare quasi quello che possono, ma in modo sorprendentemente economico. Vuole ferire l'industria da cui proviene con una simile mossa? Io replica Rolex non la penso così. Conoscendo Thomas, credo che il suo obiettivo sia quello di affascinarli e anche di incoraggiarli repliche rolex a concentrarsi su dove offrono valore. Il vero motivo per acquistare un orologio svizzero è la cura dei dettagli, un grande sforzo imitazioni rolex umano e l'applicazione della vera cultura e tradizione dell'orologeria. Gli orologi rolex falsi svizzeri, in molti modi, richiedono quasi necessariamente molti pezzi fabbricati in Svizzera perché spesso Rolex replica sono migliorati in Svizzera con risultati visivi per dimostrarlo. Cos'è quindi un orologio di design svizzero che utilizza occhi allenati per replica orologi ottenere il meglio dalla produzione asiatica? Non ne sono sicuro, ma i marchi che vanno da SevenFriday a Ba111od ne sono rolex falsi esempi.

    RispondiElimina