mercoledì 4 dicembre 2019

Ci vediamo presto - Review Tour

Salve a tutti, lettori!
Oggi finalmente ho l'occasione di parlarvi di Ci vediamo presto, di Lucrezia Scali. Ho già recensito su questo blog il primo volume di questa serie, nel quale incontriamo i due protagonisti e i loro splendidi amici a quattro zampe. Qui potete trovare la recensione.




Titolo: Ci vediamo presto
Autrice: Lucrezia Scali
Casa Editrice: Newton Compton Editori
In commercio dal: 28 novembre 2019
Pagine: 288 p., Brossura
Prezzo di copertina: € 9,90



Che cosa è successo a Isabel e Andreas? La loro sembrava una favola: una lei, un lui e Facebook a fare da cupido. Dopo che la freccia è stata lanciata, tutto è cambiato. A un certo punto Isabel ha fatto una scelta e ora deve imparare a convincerci, anche se gli occhi azzurri di sua figlia sono lì a ricordarle ogni giorno a cosa ha rinunciato. E lo sa bene anche Andreas che, da quando il suo cuore si è spezzato, ha reagito nell'unico modo che conosce: alzando un muro per non innamorarsi mai più. Ma una mattina, all'improvviso, il profilo Facebook di Isabel è di nuovo attivo e in un attimo il passato torna a tormentarlo. È deciso a riprendersela, a tutti i costi. Anche se Andreas non poteva di certo immaginare che la donna che ha tanto desiderato nascondesse un segreto. Così grande da mettere tutto in discussione. La distanza tra loro è davvero incolmabile?





Un amore che sembrava una favola. Una scelta che allontana. Si può tornare indietro ed eliminare la distanza?
Isabel ha avuto una vita complicata. Avrebbe voluto essere felice, ma ha commesso un errore, e non sa come poter rimediare.
Andreas, invece, sembra aver perso ogni speranza di poter tornare a sorridere con la donna che ama.

La storia viene narrata da entrambi i punti di vista, in prima persona, soffermandosi maggiormente su Isabel, la protagonista femminile.

Se vi piacciono le storie d'amore semplici e divertenti, questo non è il romanzo che fa per voi, perché la loro è complicata e fa tanta paura, soprattutto ad Isabel.

Da dove parte il romanzo? Non esattamente da dove si era fermato il primo. Isabel non ha preso il treno per Torino, non si è sentita di abbandonare Roma, la sua città. Ha voluto rinunciare alla storia d'amore più bella della sua vita, eppure la più tormentata. Infatti si è decisa a voler ricucire il suo matrimonio, Andreas sembra ormai soltanto un ricordo.

Nasce Celeste, una bambina dagli stupendi occhi cerulei, che assomiglia totalmente al vero amore di Isabel, che prende coraggio e fa ciò che avrebbe dovuto fare all'inizio della gravidanza. Sperare che il bambino sia di Mattia, suo marito, non è servito a molto.

Nel frattempo la vita di Andreas riprende in modo sregolato, senza dei veri e propri obiettivi, né a breve, né a medio-lungo termine. Ormai sembra rassegnato.
Un messaggio su Facebook, però, cambia totalmente la sua prospettiva di vita: può avere la possibilità di riprendersi, finalmente, Isabel.

L'incontro tra i due è un vero e proprio colpo allo stomaco, intenso per entrambi, perché colmo di imbarazzo e di cose non dette. Entrambi, però, sono felici.

Il romanzo non si riduce ad una semplice storia d'amore, si parla di seconde occasioni, di prendersi dei rischi, e di voler bene a se stessi, di scegliere qual è la strada più adatta per noi.



Avete letto qualcosa di Lucrezia Scali?
Vi consiglio di farlo, se volete immergervi in una storia tormentata, ma piena d'amore.
Buone letture!



1 commento: